rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca Schio

Schio, tassa sui defunti: l'imposta sarà uguale per tutti

Basta canone annuale per la tumulazione cimiteriale. Il Comune ha deciso di livellare i tributi: dal primo gennaio unica tariffa una tantum

Si chiama anche la "grande livellatrice" perché rende gli uomini tutti uguali. Le cose sono diverse quando si parla di tasse, altra unica certezza - secondo i proverbi - per il genere umano. Fino a l'altro ieri, per esempio, i cittadini di Schio dovevano ogni anno sborsare tra i 50 e i 60 euro - dipendeva dal fatto che i tumuli fossero a tempo indeterminato o determinato - per le spese di manutenzione delle tombe di famiglia. Un'imposta che ha suscitato le proteste di qualche erede che si lamentava di non riuscire a far fronte all'impegno. 

Il Comune di Schio, con l'inizio del nuovo anno, ha quindi deciso di "livellare" anche i tributi sui defunti. Dal primo gennaio il costo della morte è infatti uguale per tutti. Stop al canone annuale e introduzione di un'unica tariffa fissa di 80 euro al momento della sepoltura. Il provvedimento preso dall'amministrazione prevede che, con una quota prelevata dalle casse comunali, ci sia la copertura dei servizi di manutenzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schio, tassa sui defunti: l'imposta sarà uguale per tutti

VicenzaToday è in caricamento