Schianto mortale a Cornedo, la bimba ferita continua a lottare: #forzasophy

"Non è ancora da considerarsi fuori pericolo di vita ancora, ma più passa il tempo e più ci stiamo arrivando" questo il grido di speranza lanciato dal padre della piccola rimasta coinvolta mercoledì scorso nel terribile incidente lungo la Sp 246

Le immagini dell'incidente e la piccola rimasta ferita (fonte: Facebook)

La mamma non c'è più ma lei da giorni lotta tra la vita e la morte e lo fa da vera guerriera nonostante i suoi 8 anni. Era un mercoledì come tanti altri, era in macchina con il fratellino e la sua giovane madre. È bastato un attimo, un impatto violentissimo, e le vite di due persone sono andate distrutte: Giulia Rossi, 28enne di Valdagno e Massimo Ricatti, 52enne di Monte di Malo, mentre lei è stata portata d'urgenza all'ospedale San Bortolo di Vicenza dove si trova ancora ricoverata.

"È super forte e continua a voler vivere e lo dimostra rimanendo sempre super stabile nonostante tutto - racconta il padre in post condiviso su Facebook nello spazio dedicato alla piccola #forzaSophy - domenica cominceranno ad alimentarla per vedere come reagisce il corpo ma soprattutto l'intestino. Detto questo non è ancora da considerarsi fuori pericolo di vita ancora, ma più passa il tempo e più ci stiamo arrivando. Continuiamo a pregare per lei perché non ci lasci e torni a casa in primis da me ma anche da tutte le persone che la amano e le vogliono bene. Forza sophy che il tuo papà è fiero di te e della tua voglia di vivere, continua così piccola mia, ti voglio troppo bene, non vedo l'ora di riabbracciarti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO|Inferno di fuoco all'alba: colonna di fumo visibile per chilometri

  • La classifica delle migliori scuole d'Italia: scopri le vicentine

  • Allerta meteo, occhi puntati sul Bacchiglione: piena prevista per mezzanotte

  • Minore va in crisi al reparto psichiatrico: i sanitari non riescono a calmarlo e chiamano i carabinieri 

  • Anziana travolta e uccisa, il "pirata" si è costituito

  • Volo di 5 metri dal capannone: gravissimo operaio

Torna su
VicenzaToday è in caricamento