menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sarego, una 48 ore di furti, ladri scatenati

Serie di furti mordi e fuggi nelle abitazioni tra Sarego e Lonigo. 8 incursioni in poche ore, i ladri indossavano tute e scarpe da ginnastica. Torna l'incubo delle rapine in casa

Sabato sera di straordinari per un terzetto di ladri che indossava tute da ginnastica  e passamontagna. Colpite diverse abitazioni con la tecnica del prendi i soldi e scappa.

Sarebbero,  otto le incursioni messe a segno nella serata di sabato a Sarego.  Come nei fumetti la neo "banda bassotti" utilizzava una specie di divisa: tuta scura e scarpe da ginnastica chiare, i tre ladr, però, erano dei professionisti. Come riportato da: Il Giornale di Vicenza, tra le 19.30 alle 21 i ladri si sarebbero concessi una decina di minuti per appartamento. Sempre la stessa la tecnica utilizzata: un piede di porco forzava porte e finestre, poi la corsa contro il tempo per prendere tutto il possibile senza lasciare traccia, infine la fuga. Presi valori. gioielli e soldi, anche pochi, pochissimi in alcune abitazioni, la banda puntava sulla quantità dei colpi non sulla qualità. I ladri  sono stati visti dileguarsi dopo un tentativo d´ingresso in un'abitazione, in via Piave, in centro a Sarego, messi in fuga dall´intervento di un vicino uscito con la pila per controllare. Oltre al centro storico sono poi  state visitate le vie nuove della zona di Sant´Antonio. Con il medesimo metodo, venerdì era stato messo a segno un altro colpo nella zona. I carabinieri stanno indagando anche su un paio di furti a compatibili a Grancona e Almisano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Comincia l'invasione delle formiche: i rimedi naturali

social

Ci sarà una super luna rosa ad aprile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento