rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Cronaca Santorso

Santorso, 30 sacchi di spazzatura a bordo strada: "Faccio sempre così"

Alla Vigilia di Pasqua, una pattuglia della polizia locale Alto Vicentino ha trovato lungo via del Pranon 30 sacchi della spazzatura. Grazie alle indagini del Ufficio tutela ambientale, che ne ha vagliato il contenuto, il pirata ecologico è stato rintracciato e multato

"Faccio sempre così". E' stata questa la giustificazione di L.F., 56enne di nazionalità romena domiciliato a Santorso, quando è stato raggiunto dagli agenti della polizia locale perchè identificato come il responsabile dell'abbandono di una trentina di sacchi della spazzatura colmi di indifferenziata. L'uomo è stato multato per 600 euro e il Comune provvederà ad addebitargli le spese sostenute per la pulizia dell'area e lo smaltimento dell'ingente quantitativo di rifiuti.


I FATTI Alla vigilia del giorno di Pasqua, una pattuglia del Consorzio Polizia Locale Alto Vicentino di Schio è intervenuta in Via del Pranon di Santorso poichè ignoti avevano abbandonato lungo il ciglio stradale un'ingente quantità di sacchi (per la precisione trenta), contenenti rifiuti vari indifferenziati (secco, umido, vetro, plastica, carta, ecc. ecc.). Accurate indagini svolte dall'Ufficio Edilizia e Tutela Ambiente del Consorzio "Alto Vicentino" hanno permesso di individuare il responsabile, successivamente raggiunto e multato. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santorso, 30 sacchi di spazzatura a bordo strada: "Faccio sempre così"

VicenzaToday è in caricamento