rotate-mobile
Sabato, 10 Dicembre 2022
Cronaca

Sanità, al via la riforma: rinnovo per i direttori generali del Vicentino

Il nuovo assetto regionale vedrà due sole Ulss: la 7 "Pedemontana" (Bassano e l'ex 4 Alto Vicentino) diretta da Giorgio Roberti e la 8 "Berica" (comprende le ex 5 Ovest Vicentino, 6 Vicenza) guidata da Giovanni Pavesi

È di fatto partita venerdì, con due giorni d’anticipo rispetto all’entrata in vigore della legge, l’attuazione della riforma della sanità veneta. Il presidente della Regione Luca Zaia ha firmato i contratti con i manager chiamati ad attuarla sul territorio, guidando le nove nuove Ulss individuate dalla riforma, al posto delle ventuno precedenti.

Alle strutture territoriali si aggiungono le aziende ospedaliere universitarie di Padova e Verona e l’Istituto Oncologico Veneto (Iov), che non vengono interessate dalle novità. I cittadini assistiti sono in totale 4 milioni 915mila 751.

“Oggi – ha detto Zaia – realizziamo il primo atto operativo del ridisegno complessivo della sanità veneta, che non tocca né gli ospedali, che rimangono tutti con tutte le loro eccellenze, né i servizi sul territorio, ma la macchina burocratica, ridotta e snellita nell’interesse dei veneti, che non chiedono scrivanie, ma le cure. Abbiamo, avete davanti una grande sfida – ha detto il Governatore rivolgendosi ai direttori generali – che è quella di consolidare le eccellenze e crearne altre, di essere ogni giorno in mezzo alla gente, di dare risposte ai bisogni, a cominciare dalle liste d’attesa, che la riforma prevede debbano calare di un’altra metà”.

Il nuovo assetto vedrà: l'azienda Ulss 1 “Dolomiti” (provinciale Belluno) – DG Adriano Rasi Caldogno – popolazione assistita 206.795 residenti; l'azienda Ulss 2 “Marca Trevigiana” (provinciale Treviso) – DG Francesco Benazzi – popolazione assistita 885.349 residenti.

Azienda Ulss 3 “Serenissima” – (comprende le ex Ullss 12 Veneziana, 13 Mirano, 14 Chioggia) – DG Giuseppe Dal Ben – popolazione assistita 640.399 residenti. Azienda Ulss 4 “Veneto Orientale” (parte della provincia di Venezia, comprendente le spiagge) – DG Carlo Bramezza – popolazione assistita 215.391 residenti.

Azienda Ulss 5 “Polesana” (provinciale Rovigo) – DG Antonio Compostella – popolazione assistita 243.212 residenti. Azienda Ulss 6 “Euganea” (Provinciale Padova) – DG Domenico Scibetta – popolazione assistita 934.659 residenti. Azienda Ulss 7 “Pedemontana” (Bassano) – DG Giorgio Roberti – popolazione assistita 367.961 residenti.

Azienda Ulss 8 “Berica” (comprende le ex Ullss 4 Alto Vicentino, 5 Ovest Vicentino, 6 Vicenza) – DG Giovanni Pavesi – popolazione assistita 499.430 residenti. Azienda Ulss 9 “Scaligera” (provinciale Verona) – DG Pietro Girardi – popolazione assistita 922.555 residenti.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità, al via la riforma: rinnovo per i direttori generali del Vicentino

VicenzaToday è in caricamento