rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Viale Roma, 16

Sangue a Campo Marzo, Variati: "Partiranno i nuovi Daspo"

Il sindaco ha chiesto l'allontanamento dei due responsabili della violenta rissa, già tornati in libertà: "Causano insicurezza e degrado"

Il sindaco Achille Variati torna sulla vicenda che ha coinvolto due cittadini extracomunitari protagonisti di un violento scontro avvenuto nella serata del 30 maggio a Campo Marzo e rimessi in libertà ieri sera dopo il processo. 

IL VIDEO DELLA RISSA


“Chiedo a questore e prefetto, responsabili per l'ordine pubblico, l’allontanamento da Vicenza dei responsabili dei gravi fatti di Campo Marzo. Non voglio che questi individui rimangano in giro per la città perché rappresentano un pericolo pubblico ma, purtroppo, oggi sono a piede libero a causa di norme inadeguate. Mi aspetto da tutte le istituzioni competenti in materia di ordine pubblico e sicurezza la massima rigidità e severità verso persone, come i due cittadini extracomunitari protagonisti delL'episodio, che causano insicurezza e degrado. La prossima settimana, inoltre, in giunta intendo procedere con l’individuazione delle zone dove applicare il Daspo previsto dal decreto legge sulla sicurezza urbana del ministro Minniti”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sangue a Campo Marzo, Variati: "Partiranno i nuovi Daspo"

VicenzaToday è in caricamento