Sandrigo, malore alla guida: si accascia sul volante invade la corsia opposta e muore

La vittima è G.T. 56enne di Porto Viro (Rovigo). L'uomo, soccorso dai sanitari del Suem 118, è stato trovato con la cintura allacciata, come si fosse addormentato, in realtà era stato colto da un malore fatale

Un automobilista di passaggio lungo la strada Marosticana, all’altezza del ponte sull’Astico, mercoledì, intorno all'una, ha chiesto l'intervento del 118 dopo aver notato un uomo, riverso sul volante della sua auto finita contro il guard rail.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'arrivo sul posto dei sanitari l'uomo non hanno potuto far altro che constatarne il decesso per arresto cardiaco. La vittima è G.T., 56enne di Porto Viro (Rovigo). Dalla ricostruzione dei carabinieri di Dueville intervenuti sul posto, il rodigino proveniva da Vicenza, quando, giunto sulla Marosticana, si è sentito male e ha perso il controllo del mezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Poliziotto blocca un ragazzo, scoppia il caos in piazza Castello

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

  • Schianto mortale, auto si cappotta contro un muretto: conducente perde la vita

  • Piazza dei Signori ospita la Supercoppa di volley femminile: finale in diretta Rai

  • "È normale essere preso per il collo da un agente?", Bocciodromo in tribunale per Denis

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento