Sorprende il ladro in casa e si becca un pugno davanti alle figlie

Giuseppe Ferraro, 44 anni, Sandrigo, è dovuto andare al pronto soccorso per il violento colpo ricevuto da un topo d'appartamento. Il criminale è fuggito a mani vuote

Via Aldo Moro 7, Sandrigo

Ha sorpreso un ladro in casa ed è riuscito a sventare il furto, ma è finito la pronto soccorso per un pugno. Brutta avventura domenica alle 18 per Giuseppe Ferraro, 44 anni, operaio, quando è rientrato nella sua abitazione in via Aldo Moro 7. FURTI NEL VICENTINO

L'uomo aveva accompagnato le due figlie, di 6 e 10 anni, al cinema e, al ritorno a casa, ha visto uscire da una delle sue finestre un individuo. Per garantirsi meglio la fuga, il malvivente ha colpito l'operaio con un violento colpo al volto. Ad attenderlo c'era una vettura di colore scuro e la coppia si è dileguata. Secondo la ricostruzione, il complice potrebbe aver avvisato il topo d'appartamento con una ricetrasmittente
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta pizze esce di strada con l'auto durante il servizio a domicilio: ferita 23enne

  • Coranavirus, colpiti padre e figlia: entrambi perdono la vita

  • Coronavirus, non si fermano i contagi e i decessi in Veneto

  • Coronavirus, 34 morti in 24 ore ma diminuiscono i ricoveri

  • Emergenza Covid-19: 8509 positivi in Veneto, altri 57 casi a Vicenza e tre decessi

  • Frontale tra due auto: grave un 65enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento