Tradito dalla passione per la bici, muore pizzaiolo 57enne

Angelo Acampora è stato colto da malore martedì alle 11.30, mentre saliva da San Vito a Monte di Malo. Da 27 anni gestiva con la famigla la pizzeria Da Angelo

Angelo Acampora sul suo profilo FB

Non c'è stato nulla da fare per il ciclista colto da malore, martedì mattina, mentre precorreva la strada che da San Vito sale a Monte di Malo. Gli automobilisti di passaggio hanno subito allertato il 118 ma tutti i tentativi di rianimazione soi sono rivelati vani.

Angelo Acampora aveva 57 anni ed era molto conosciuto in zona per la sua attività di pizziaiolo: da 27 anni gestiva il "Da Angelo" con la moglie Gianna. La notizia della tragedia ha fatto ben presto il giro della comunità, che si è stretta nel dolore attorno alla famiglia. 

I funerali saranno celebrati sabato alle 9.30 nella chiesa parrocchiale di San Vito. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento