rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca San Pietro Mussolino

San Pietro Mussolino, 18enni "arruolati" dal sindaco per la Protezione civile

Un tempo c'era la leva obbligatoria oggi il primo cittadino invia ai giovani una lettera affinchè si rendano attivi nel territorio indossando le divise, facendo addestramento ed esercitazioni. Proposta che protrebbe essere allargata anche a chi i 18 anni li ha già passati

Da gennaio i giovani di San Pietro Mussolino saranno invitati a far parte della Protezione civile. Come riporta Il Giornale di Vicenza il primo cittadino avrebbe pronta una lettera, indirizzata ai giovani classe '99, per coinvolgere i ragazzi nelle attività comunali.

Indosseranno delle divise, faranno addestramento ed esercitazioni. Una proposta che protrebbe essere allargata anche a chi i 18 anni li ha già passati. Basterebbe dunque all'Associazione nazionale alpini come "aggregati" ed entrare nella Protezione civile Valchiampo. Un'idea che sarebbe nata per stimolare i giovani e per renderli attivi nel territorio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Pietro Mussolino, 18enni "arruolati" dal sindaco per la Protezione civile

VicenzaToday è in caricamento