Incendio in cucina, anziano si rifugia in balcone

Un 84enne è rimasto intossicato ma, grazie al tempestivo intervento dei pompieri, è stato trattato in salvo

Alle 11.45, i vigili del fuoco sono intervenuti in canova a Castelgomberto per l’incendio divampato al primo piano di un’abitazione: leggermente intossicato un anziano che ha respirato del fumo.

Le fiamme, probabilmente scaturite da una stufa, si sono estese alla cucina e alla legna depositata nelle vicinanze.

L’uomo 84 enne ha trovato riparo nel balcone fino all’arrivo dei vigili del fuoco accorsi con due mezzi.

La squadra ha prestato soccorso all’uomo e spento l’incendio che ha gravemente danneggiato la cucina oltre a causare danni da fumo all’intero appartamento.  

Un’ambulanza del suem 118 ha trasportato l’uomo in pronto soccorso per accertamenti. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa due ore.

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Aereo si schianta sugli alberi:due feriti gravi

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Furia violenta alla vista della ex: auto contro l'entrata del pub

  • Meteo, da lunedì in arrivo pioggia e temporali

Torna su
VicenzaToday è in caricamento