Incendio in cucina, anziano si rifugia in balcone

Un 84enne è rimasto intossicato ma, grazie al tempestivo intervento dei pompieri, è stato trattato in salvo

Alle 11.45, i vigili del fuoco sono intervenuti in canova a Castelgomberto per l’incendio divampato al primo piano di un’abitazione: leggermente intossicato un anziano che ha respirato del fumo.

Le fiamme, probabilmente scaturite da una stufa, si sono estese alla cucina e alla legna depositata nelle vicinanze.

L’uomo 84 enne ha trovato riparo nel balcone fino all’arrivo dei vigili del fuoco accorsi con due mezzi.

La squadra ha prestato soccorso all’uomo e spento l’incendio che ha gravemente danneggiato la cucina oltre a causare danni da fumo all’intero appartamento.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un’ambulanza del suem 118 ha trasportato l’uomo in pronto soccorso per accertamenti. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa due ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, non si fermano i contagi e i decessi in Veneto

  • Coranavirus, colpiti padre e figlia: entrambi perdono la vita

  • Coronavirus, 34 morti in 24 ore ma diminuiscono i ricoveri

  • Covid-19: oltre 5mila casi e 186 decessi in Veneto, 652 positivi nel Vicentino

  • Giocano a pallone in strada: denunciati i genitori di 10 ragazzini per violazione al Dpcm

  • Emergenza Covid-19, operatori sanitari a rischio: informate tutte le procure del Veneto

Torna su
VicenzaToday è in caricamento