Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Breganze

"Runner maniaco”, individuato un sospetto: è partita la denuncia

L’uomo, che aveva aggredito due sorelle in una zona collinare, aveva anche perso la mascherina nella colluttazione. Ora ci sarà la comparazione del Dna

Nei giorni scorsi i carabinieri della stazione di Breganze hanno concluso la prima fase dell’indagine sull’aggressione di due ragazze breganzesi verificatasi nel pomeriggio della prima domenica di luglio in una zona collinare del paese. I militari hanno eseguito una perquisizione nei confronti di un cittadino italiano, residente nella provincia berica, sospettato di essere l’autore dell’aggressione. L'uomo è stato denunciato. 

Il pomeriggio del 4 luglio, in strada della Paezza, zona Costa sulle colline di Breganze, uno sconosciuto aveva assalito due sorelle del paese di 19 e 30 anni, abbassando di scatto i pantaloni della più giovane. La sorella più grande è però intervenuta ingaggiando una colluttazione con il maniaco, durante la quale l'uomo ha perso la mascherina chirurgica. Poco dopo, in aiuto delle vittime, è arrivato anche un 35enne, sempre del posto, che ha seguito l’aggressore in bicicletta, dovendo però rinunciare a causa della fuga di quest'ultimo nella fitta vegetazione.

Fondamentale, nell’individuazione del soggetto, è stata la scrupolosa descrizione dell’autore fatta dalle vittime e le immagini registrate dagli impianti di video sorveglianza di privati cittadini, i quali si sono messi immediatamente a disposizione degli uomini dell’Arma. I dati acquisiti sono stati incrociati con le immagini registrate dagli impianti di video sorveglianza del comune di Breganze facendo converge le indagini sull’indagato. La perquisizione coordinata ha quindi permesso di acquisire ulteriori elementi circa la responsabilità del sospettato. 

Pur non escludendo alcuna ipotesi, le indagini finora condotte, escludono il coinvolgimento dell’indagato in altri episodi. Sarà la comparazione del Dna, ricavato dalla mascherina che l’uomo aveva perso sul luogo dell’aggressione, a confermare o smentire l’ipotesi accusatoria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Runner maniaco”, individuato un sospetto: è partita la denuncia

VicenzaToday è in caricamento