Cronaca Montecchio Maggiore

Ruba una bottiglia di whiskey e aggredisce un vigilantes: in manette 26enne

L'uomo ha occultato la merce all’interno dei pantaloni, cercando di oltrepassare la cassa senza pagare. Fermato da due addetti alla sicurezza, è stato poi arrestato dai carabinieri

Nella tarda serata di domenica i carabinieri hanno arrestato per tentata rapina M.M., classe 1995. Il giovane si era reso responsabile di un furto con aggressione ai danni di un addetto alla sicurezza all'interno di un noto supermercato di Montecchio Maggiore. 

L’uomo dopo aver danneggiato l’etichetta antitaccheggio di una bottiglia di whiskey, ha occultato la merce all’interno dei pantaloni, cercando di oltrepassare la cassa senza pagare. L'autore del furto è stato fermato da un addetto alla vigilanza su cui si scagliava con violenza, cercando di guadagnare la fuga. Il successivo intervento di un altro addetto alla vigilanza e dei militari intervenuti sul posto permetteva di bloccare l’uomo e trarlo in arresto. La merce è stata quindi recuperata e restituita. 

L’arrestato è stato quindi sottoposto a rito direttissimo come disposto dalla competente autorità giudiziaria, la quale ha imposto, ad esito della celebrazione del rito, l’obbligo di dimora e di firma per l’autore del reato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba una bottiglia di whiskey e aggredisce un vigilantes: in manette 26enne

VicenzaToday è in caricamento