Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Dueville

Ruba una bici e viene inseguito da un carabiniere fuori servizio, arrestato 24enne

Il giovane, una volta raggiunto dal militare, ha minacciato quest'ultimo con una bottiglia di vetro prima di scappare. Poche ore dopo è stato rintracciato da una pattuglia e arrestato

Nella prima serata di venerdì i carabinieri hanno tratto in arresto Cherno Sowe, nato in Gambia nel '97, già con numerosi precedenti, sorpreso a rubare una bicicletta da un’abitazione privata nel centro cittadino di Dueville.

Il fatto risale alle 18, quando un commerciante duevillese di 48 anni, rincasato con la sua bicicletta, l'ha riposta all’interno della sua proprietà per poi allontanarsi a piedi per fare degli acquisti in un negozio poco distante.  In quel momento viene notato il gambiese è entrato nell’esercizio commerciale con fare sospetto, uscendo poi senza proferir parola e senza aver acquistato nulla.

Poco dopo il commerciante, dopo aver ultimato gli acquisti, è stato allertato dal figlio che in quel momento era insieme a lui. Il giovane, riconoscendo la bici del padre, ha indicato il ragazzo gambiese che in sella cercava di allontanarsi. Il commerciante duevillese si è messo all’inseguimento del 24enne, riuscendo a bloccarlo. Il ragazzo prima ha cercato di dire che era lui il proprietario della bici e poi, colto sul fatto, si è dileguato abbandonando il mezzo a due ruote sulla strada. La corsa del ladro è stata arrestata per opera di un maresciallo dei carabinieri che si trovava sul posto. Il militare, nonostante non fosse in servizio, ha raggiunto il Sowe intimando più volte il “fermo carabinieri” ,dopo una corsa di 500 metri. Una volta raggiunto il ragazzo, il sottoufficiale è stato spinto con forza dallo stesso il quale ha raccolto una bottiglia di vetro e l'ha puntata come arma verso il maresciallo, riuscendo a scappare. 

Dopo poco i carabinieri di Dueville, alla guida del tenente Seracini, hanno attivato le ricerche del soggetto, individuandolo nei pressi della stazione ferroviaria, al di là di un muro di una costruzione abbandonata (ex Lanerossi), costeggiante i binari, in mezzo a delle sterpaglie. Il ragazzo non ha opposto resistenza e si è consegnato ai carabinieri che hanno proceduto all’arresto, portandolo in Tenenza. I reati contestati al 24enne sono: furto in abitazione e resistenza a Pubblico Ufficiale. Al termine dell’udienza svoltasi in collegamento con la compagnia carabinieri di Thiene, l’arresto è stato convalidato e per il ladro è stata disposta la custodia cautelare in carcere. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba una bici e viene inseguito da un carabiniere fuori servizio, arrestato 24enne

VicenzaToday è in caricamento