rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Cronaca

Ruba alle Piramidi e prende a pugni l'addetto alla sicurezza, arrestata 48enne

La donna è stata bloccata dai carabinieri

Nel pomeriggio di domenica i carabinieri hanno tratto in arresto nella flagranza del reato di rapina, A.L. 48enne dell’Ucraina, residente a Grumolo delle Abbadesse, gravata da precedenti di polizia. La donna, verso le 15, presso il centro commerciale “Le Piramidi” di Torri di Quartesolo, all’interno del negozio Upim, dopo aver strappato le placche antitaccheggio, ha rubato tre capi di abbigliamento.

Dopo aver oltrepassato le casse con la merce occultata, la 48enne è stata fermata dal personale addetto alla vigilanza e sicurezza che le ha chiesto di esibire e consegnare la merce che aveva con sé. A questo punto, vistasi scoperta, la donna ha reagito violentemente contro l’addetto alla sicurezza, aggredendolo con schiaffi e pugni. A fatica la 48enne è stata bloccata in attesa dell’intervento dei carabinieri nel frattempo allertati.
Una volta intervenuti, i militari, dopo aver accertato la dinamica dei fatti, hanno recuperato i capi di abbigliamento asportati poco prima, restituendoli al responsabile del punto vendita. L’autrice della rapina veniva pertanto tratta in arresto in flagranza di reato, e, come disposto dal pm di turno della Procura della Repubblica di Vicenza, posta agli arresti domiciliari presso la sua residenza. Il giorno successivo, lunedì 13 maggio, il Tribunale di Vicenza ha convalidato l’arresto, disponendo l’immediata liberazione in attesa della celebrazione del processo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba alle Piramidi e prende a pugni l'addetto alla sicurezza, arrestata 48enne

VicenzaToday è in caricamento