rotate-mobile
Cronaca

Ruba al market e getta a terra un passante, arrestato un vicentino

Il fatto è avvenuto a Padova. Nei guai è finito un trentenne già noto alle forze dell'ordine

Un furto al supermercato si è trasformato in rapina e un trentenne originario della provincia di Vicenza è stato arrestato.

Come riporta PadovaOggi, ieri pomeriggio, 6 settembre, una volante della questura è intervenuta all'Arcella in via Aspetti per la segnalazione di un furto all'interno di un market. Al 113 una dipendente dell'esercizio commerciale ha riferito alla Polizia di aver notato un uomo che, dopo aver attraversato le casse, si è diretto correndo verso l'esterno. A quel punto, con il concreto sospetto che lo sconosciuto avesse messo a segno un furto, lo ha rincorso insieme ad un collega e ad un cliente.

Alla scena ha assistito anche un passante che istintivamente ha provato a bloccare il presunto ladro. Dalla breve colluttazione ha però avuto la peggio cadendo rovinosamente a terra con contusioni agli arti. In via Aspetti sono arrivati gli agenti della sezione volanti e una pattuglia della polizia locale.

Il malvivente è stato bloccato non distante dal supermercato. Accompagnato negli uffici della Questura è stato arrestato per rapina. Si tratta di un trentenne italiano della provincia di Vicenza, già noto alle forze dell'ordine. L'indagato è stato anche denunciato perché all'interno del suo zaino sono stati rinvenuti una lama affilata, una barra di ferro e un paio di forbici. Tutto materiale da scasso che è stato sequestrato. Il passante caduto a terra nella colluttazione non ha necessitato delle cure del pronto soccorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba al market e getta a terra un passante, arrestato un vicentino

VicenzaToday è in caricamento