Rossano Veneto, tir prende fuoco: rischio incendio magazzino frigoriferi

Le fiamme hanno completamente devastato un camion all'interno di un'azienda. Il rogo si è esteso anche a dei bancali. Vigili del fuoco in azione per la messa in sicurezza

La colonna di fumo dell'incendio (foto Donato Crivelletto)

Una lunga colonna di fumo bianco e denso, visibile anche a diversi chilometri di distanza ha attirato l'attenzione di diversi automobilisti in transito verso Bassano. Il fumo veniva da un incendio scoppiato martedì alle 18 nel magazzino di frigoriferi della ditta Scalabrin in via Mottinello a Rossano Veneto. 

Una motrice di un camion e un semirimorchio, per circostanze ancora da appurare, ha preso fuoco. Il gran rogo, che ha coinvolto tutto il tir, si è allargato anche a un centinaio di cassoni di platica per frutta e verdura posizionati lì vicino. I vigili del fuoco sono intervenuti per mettere in sicurezza l'incendio ed evitare che le fiamme si propagassero al magazzino. Le operazioni alle ore 18:30 erano ancora in corso.

I pompieri intervenuti da Bassano, Cittadella e Castelfranco con 4 automezzi e 15 operatori sono riusciti a spegnere le fiamme. Decine le chiamate alla sala operativa dei vigili del fuoco per l’alta colonna di fumo nera visibile da molto lontano. Sono ancora in corso di ultimazione le operazioni di messa in sicurezza del posto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cimici in casa? Ecco come allontanarle subito

  • Scomparso sul Pasubio: trovato il corpo in un dirupo

  • Atletica in lutto: Alen non ce l'ha fatta, giovane promessa muore a 18 anni

  • Si allontana dalla comitiva durante l'uscita sulla Strada delle 52 gallerie: scatta l'allarme

  • Violento schianto auto-moto in provincia: centauro in gravi condizioni

  • Inciampa e parte un colpo di fucile: muore cacciatore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento