Rossano, fermato per guida pericolosa: trovato con una pistola in auto

I Carabinieri della Compagnia di Bassano del Grappa hanno fermato un uomo sospetto in Via Novellette a Rossano Veneto, Il conducente è stato trovato in possesso di un'arma da fuoco non censita

I Carabinieri della Compagnia di Bassano del Grappa hanno intensificato i controlli sia nell’ambito della prevenzione e repressione della criminalità predatoria che in quello della sicurezza della circolazione stradale.

In tale quadro di attivazione operativa ieri, intorno alle ore 13, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile dei Carabinieri di Bassano del Grappa ha effettuato un posto di controllo in Rossano Veneto su Via Novellette.

L’attenzione dei militari è stata attirata da un Lancia Phedra di colore blu, guidata da un uomo al cellulare

Il conducente, fermato dai Carabinieri per condotta di guida pericolosa, ha dato mostra fin da subito di particolare nervosismo, nonché insofferenza alle operazioni di identificazione e controllo: l’esperienza dei militari ha evidenziato dunque la necessità di procedere ad un controllo maggiormente approfondito del soggetto e del mezzo con una perquisizione.

L’intuizione dei Carabinieri si è rivelata vincente: all’interno del vano portaoggetti sotto il sedile di guida è stata difatti rinvenuta una pistola Beretta in calibro 7,65, completa di serbatoio e munizionamento, di cui il soggetto non ha saputo dare giustificazione.

La pistola rinvenuta non è risultata censita e per tale motivo l'uomo, un 43enne di Romano d’Ezzelino è stato tratto in arresto per detenzione illegale di arma comune da sparo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcola il costo del bollo auto 2020: importi e cosa si rischia a non pagarlo

  • Il piccolo Davide non ce l'ha fatta: è morto 5 giorni dopo l'incidente

  • L'abete di papa Francesco, «risparmiato da Vaia, stroncato dalla mano dell'uomo»

  • Le Sardine invadono piazza Matteotti

  • Frontale tra auto: grave un bimbo di soli due anni, feriti anche i genitori

  • Mancano un milione di laureati: ecco le professioni più richieste

Torna su
VicenzaToday è in caricamento