menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
un etto di cocoaina

un etto di cocoaina

Rosà, soldi falsi e cocaina, individuato spacciatore bassanese

Nascondeva in casa droga e soldi falsi il 47enne di Rosà finito nelle scorse ore nel mirino delle indagini dei carabinieri. I militari hanno perquisto il suo appartamento trovando oltre un etto di cocaina

Un'indagine congiunta tra i nucli operativi dei carabinieri di Padova e Bassano ha portato al sequestro di un etto di cocaina e alcune banconote false.  Il nome di L.B., 47enne di Rosà era uscito durante l'attività investigativa degli uomini di Padova. Per questo, nelle scorse ore, i militari hanno proceduto alla perquisizione del suo appartamento a Rosà. 

L'ipotesi investigtiva è che all'interno dell'abitazione il bassanese provedesse alla preparazione e al confezionamento delle dosi da fornire ai piccoli spacciatori. Oltre all'etto di coccaina, infatti, gli uomini dell'arma hanno ritrovato alcune sostanze  generalmente utilizzate per tagliare la droga, bilancini e bustine. Il bassanese, inoltre, possedeva anche quattro banconote false da 20 euro. 

Droga e soldi sono stati sequestrati, mentre il 47enne è stato denunciato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ristrutturare

Tutte le informazioni sul Superbonus 110% infissi e finestre

Ristrutturare

Ristrutturare risparmiando il 90%: come ottenere il bonus facciata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento