rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Via Torquato Tasso

Rosà, cane annaspa nella roggia: salvato dai vigili del fuoco

Lunedì mattina, un cane di razza Epagneul Breton è finito nell'acqua nella Roggia Roston nei pressi di via Tasso a Rosà. L'intervento dei vigili del fuoco ha permesso il suo salvataggio

Lunedì mattina i vigili del fuoco sono intervenuti nella Roggia Roston nei pressi di via Tasso a Rosà per salvare un cane di razza Epagneul Breton finito nel corso d’acqua. L’allarme al 115 è stato dato da alcuni passanti, che hanno sentito i guaiti di lamento del cane, il quale tentava di guadagnare la sponda inutilmente. Degli operai di una vicina cartiera hanno tentato con un rastrello di bloccare l'animale nell'attesa dei soccorsi.  Un operatore spelo alpino fluviale dei pompieri di Bassano, si è calato nella roggia riuscendo a raggiungere l’animale e recuperarlo. L’animale è stato asciugato, rifocillato e coccolato dai componenti della squadra e dai passanti, che hanno assistito al salvataggio. Il cane ha subito ripreso vitalità. L’animale privo di targhetta è stato portato momentaneamente nella sede dei vigili del fuoco in attesa del veterinario per leggere l’eventuale chip e riconsegnarlo al proprietario.

Cane salvato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosà, cane annaspa nella roggia: salvato dai vigili del fuoco

VicenzaToday è in caricamento