Riqualificazione di viale San Lazzaro, Rucco: “Recuperiamo la porta ovest della città”

Il progetto definitivo è stato approvato dalla giunta comunale per un importo complessivo di 600 mila euro. L'assessore Cicero apre le consultazioni per eventuali migliorie

Il rendering di come sarà viale San Lazzaro riqualificato

“Questa non è la semplice riqualificazione di una strada, ma il recupero di una parte di città abbandonata per troppi anni a se stessa. Questo intervento, che si integra con quelli già previsti nella zona a carico dei privati, punta a restituire qualità estetica e ordine alla porta ovest di Vicenza”.

Il sindaco Francesco Rucco è ritornato mercoledì sul tema della riqualificazione e messa in sicurezza di viale San Lazzaro, il cui progetto definitivo è stato approvato dalla giunta comunale per un importo complessivo di 600 mila euro. “Proprio per l'importanza di questo lavoro – ha aggiunto il sindaco – ho dato mandato all'assessore Cicero di incontrare tutti i cittadini che, sensibili all'argomento, vogliano vedere le carte e proporre eventuali migliorie che si potranno introdurre in sede di progetto esecutivo. ”. 

Da parte sua Cicero ha ricordato che i punti qualificanti del progetto "saranno l'illuminazione centrale uniforme da Ponte Alto fino a viale Crispi, le alberature ornamentali, la bassa aiuola spartitraffico per impedire le inversioni a U, i nove passaggi pedonali, il grande slargo ovale che a metà asta consentirà di fare l'inversione di marcia in tutta sicurezza, vele centrali al posto degli antiestetici striscioni pubblicitari, l'abbattimento di tutte le barriere architettoniche, la riqualificazione e l'allargamento dei marciapiedi, la riorganizzazione delle fermate degli autobus, delle isole ecologiche e dei posti auto che comunque vengono confermati... E' attraverso l'insieme di tutti questi questi elementi che trasformeremo questa strada in vero viale d'accesso alla città”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

Torna su
VicenzaToday è in caricamento