rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Arzignano

Rifiuto selvaggio, "incivile" incastrato dalle telecamere

L'episodio è accaduto nei giorni scorsi in provincia. Multato un 58enne del posto

La Polizia Locale di Arzignano ha sanzionato un 58enne italiano residente ad Arzignano, sorpreso ad abbandonare due sacchi di rifiuti in Val dei Sandri. É accaduto il 4 gennaio poco dopo le 6.30 del mattino. Il 58enne si è visto elevare una multa di 500 euro.

Grazie alla visione delle immagini di videosorveglianza in dotazione e alle testimonianze dei cittadini si è potuta accertare l'infrazione da parte del soggetto.

"Ennesimo episodio di abbandono - ha dichaiato l'assessore alla Sicurezza e Polizia Locale Enrico Marcigaglia - Questa volta di due sacchi di rifiuti nel corso d'acqua in Val dei Sandri. Il soggetto è stato prontamente individuato e sanzionato dalla Polizia Locale. Esistono regole ben precise ed esistono sanzioni anche elevate. Tutti devono imparare a rispettare la nostra città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuto selvaggio, "incivile" incastrato dalle telecamere

VicenzaToday è in caricamento