rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Cronaca San Felice Cattane / Via Legione Antonini

Riconosciuta dalla vittima per un furto con destrezza, arrestata 25enne

L'uomo, derubato delle sue carte di credito, ha visto la donna all'interno di un negozio e avvisato la polizia

Nel pomeriggio di venerdì, nei pressi di via Legione Antonini a Vicenza, le volanti della questura hanno arrestato in flagranza di reato Z.S., cittadina serba classe 98. La donna è stata riconosciuta, all’interno di un negozio dalla vittima di un furto, avvenuto alcuni giorni prima. Intercettata dagli agenti, la serba indossava lo stesso marsupio che aveva al seguito il giorno del furto.

La vittima, un vicentino cinquantenne, in quell’occasione aveva subito il furto delle sue carte di credito e del bancomat. Durante la perquisizione i poliziotti hanno trovato parte della refurtiva, in particolare proprio le carte di pagamento.

Al termine delle procedure di rito, è stata tratta in arresto e condotta presso il carcere femminile di Montorio (VR) in attesa della celebrazione della udienza di convalida che si terrà quest’oggi innanzi al Tribunale di Vicenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riconosciuta dalla vittima per un furto con destrezza, arrestata 25enne

VicenzaToday è in caricamento