Lunedì, 15 Luglio 2024
Cronaca Noventa Vicentina

Donna scompare nel nulla: proseguono le ricerche nel Veronese

I Vigili del fuoco sono tornati sul posto del ritrovamento dell'auto per continuare la perlustrazione

Sono riprese nella mattinata di martedì le ricerche di Patrizia Ruzza, la donna di 49 anni di Noventa Vicentina di cui si sono perse le tracce nella serata di sabato, quando è uscita con la propria auto in direzione di Cologna Veneta, nel Veronese.

Come riporta Veronasera la Fiat 500 bianca della donna è stata trovata nei pressi del ponte presente lungo la Sp19 nel Comune di Albaredo d'Adige, con a bordo i suoi effetti personali, dopo che la famiglia aveva lanciato l'allarme non vedendola rientrare a casa e non riuscendo a mettersi in contatto con lei.

Nella mattinata del 4 giugno le operazioni dei pompieri sono ripartite con la squadra di Caldiero al completo sul posto, insieme a due operatori della centrale di Verona, supportati da droni ed unità cinofila. Partendo la ponte dove è stata rinvenuta la vettura, i soccorritori hanno ripreso a battere e perlustrare il fiume e le sue sponde, muovendosi verso valle.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna scompare nel nulla: proseguono le ricerche nel Veronese
VicenzaToday è in caricamento