menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arriva una segnalazione: riprese le ricerche dell'escursionista scomparso da una settimana

Sono stati giorni di perlustrazione senza nessun esito quelli del Soccorso Alpino e dei vigili del fuoco. Dallo scorso giovedì Gianni Sadocco non aveva dato più notizie di sé

A seguito di una segnalazione pervenuta ieri, dal tardo pomeriggio sono riprese le ricerche di Gianni Sadocco, il sessantaduenne di Monselice (PD), che giovedì scorso ha parcheggiato la macchina al Passo della Borcola e si è incamminato per un'escursione senza più fare ritorno.

Le squadre del Soccorso alpino della XI Delegazione Prealpi Venete assieme alle Stazioni speleo della VI Delegazione speleologica Veneto - Trentino Alto Adige e al Soccorso alpino trentino, con i cani da ricerca, stanno perlustrando la zona tra Malga Toraro e Malga Barbarena, dove una persona avrebbe incrociato un uomo corrispondente alla descrizione lungo una strada bianca. Sul posto anche i Vigili del fuoco.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lotto, raffica di vincite con la stessa combinazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento