Recoaro Terme, giocava con il suo gemello è stato investito

Era in vacanza a Recoaro con la famiglia, è stato investito mentre giocava a calcio con il suo gemellino. L'auto non ha visto il bimbo di 9 anni e ha frenato all'ultimo, è stato portato in ospedale

Immagine d'archivio

Brutta avventura per due gemelli domenica sera a  Merendaore, frazione di Recoaro Terme.  I due bambini di 9 anni stavano giocando a calcio quando uno di loro è stato investito.  L'automobilista non ha fatto a tempo a frenare dopo essersi visto un dei due bimbi sbucare dal nulla. Fortunatamente l'impatto non è stato violento.  

Il padre dei ragazzi,  infermiere, ha subito soccorso il figlio. Trasportato al pronto soccorso di Valdagno se la caverà con una gamba rotta oltre a varie contusioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulle Gallerie del Pasubio: giovane precipita e muore dopo un volo di 150 metri

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: ecco come si vota

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Alunna positiva al Covid-19, scatta il protocollo: classe in quarantena

  • L'appartamento brucia e si lanciano dal 2° piano: mamma e figlio in ospedale, gravissimo il padre

  • Strano ma vero: rapporto troppo focoso, trentenne si frattura il pene

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento