menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina in un negozio: minaccia a gesti di tagliare le gola a una commessa e ruba una giacca

Il responsabile del furto è stato rintracciato dai carabinieri e denunciato 

I Carabinieri della Compagnia di Valdagno nel corso della mattinata di mercoledì hanno denunciato per il reato di rapina un cittadino straniero, M.M. classe 82.

Nella serata di martedì l'uomo si era introdotto all’interno di un noto esercizio commerciale di vendita di abbigliamento sportivo di Cornedo Vicentino e dopo essersi avvicinato alla commessa la minacciava, con gesti, di tagliarle la gola. Dopo aver rubato una giacca il 38enne si è dato alla fuga.

I militari hanno quindi dato avvio a l'attività di controllo del territorio che ha permesso, sulla base degli elementi raccolti di individuare il soggetto. Lo stesso, non più in possesso della refurtiva è stato denunciato in stato di libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Spv, «il decollo mancato» di una ruspa e il sarcasmo del web

Attualità

Coronavirus, il Veneto resta zona arancione

social

Frittelle veneziane: scopri la storia e la ricetta originale

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Maltempo, Bacchiglione vicino al livello di guardia

  • Attualità

    Coronavirus, il Veneto resta zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento