Rubano valigetta con 62mila euro: messi in fuga a mani vuote

I carabinieri sono intervenuti alla filiale della banca di credito cooperativo San Giorgio Quinto Valle Agno di via Prati, in città

Nella mattinata odierna, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, sono intervenuti a Vicenza, in Via G. Prati 12, a seguito di una tentata rapina ai danni di un operaio della Gap Games, che stava per entrare nella filiale della banca di credito cooperativo San Giorgio Quinto Valle Agno.

Nello specifico due individui travisati, dopo averlo bloccato, lo hanno strattonato e gli hanno sottratto una valigetta contenente la somma di 62mila euro, che veniva abbandonata a poca distanza, a seguito del sopraggiungere di alcuni clienti della filiale. I malviventi si davano poi a precipitosa fuga nelle vie circostanti. La refurtiva è stata riconsegnata al proprietario che nell’occorso non riportava nessuna lesione.

Le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Vicenza sono volte a risalire agli autori della tentata rapina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

Torna su
VicenzaToday è in caricamento