menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La pizzeria in via Astichello

La pizzeria in via Astichello

Rapina al fattorino: via lo scooter e le pizze

I due malviventi hanno fermato il ragazzo a pochi metri dalla pizzeria e, dopo averlo allontanato con violenza, se ne sono andati in sella al motorino

Stava portando a destinazione le pizze quando è stato fermato da due individui che gli hanno fatto segno di fermare lo scooter. Due rapinatori, che hanno portato via al ragazzo delle consegne sia la consegna che il motorino. L'episodio è successo verso le 18:30 di mercoledì all'altezza del parcheggio della scuola Canova a Vicenza, all'incrocio tra via Astichello e via Baden Powell.

Il fattorino 20enne della "Pizza Express di Toni e Mary", in via Astichello era  alla prima consegna della serata quando, a 200 metri dal negozio, è stato fermato dai due malviventi, dalla descrizione di origine nordafricana. Dopo aver fatto scendere il ragazzo con le cattive maniere e con le minacce, lo hanno allontanato con una spinta. Gli aggressori hanno quindi ispezionato il bauletto alla probabile ricerca di soldi e poi son saliti sullo scooter andandose velocemente con le due pizze all'interno della borsa termica.

Il danno subito ammonta a circa 1000 euro dello scooter e 100 del contenitore termico. I carabinieri di Vicenza stanno indagando sull'accaduto. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, il Veneto resta zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento