Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Ragazzi travolti dalla corrente del Brenta, recuperati dai Vigili del fuoco

Uno dei due è riuscito a guadagnare la riva, l'altro si è attaccato ad un tronco

Due giovani nel tentativo di attraversare il Brenta sono stati travolti dalla corrente: uno dei due è riuscito lo stesso a guadagnare la riva, mentre il secondo si è attaccato ad un tronco. È accaduto nel pomeriggio di sabato a Fontaniva, nel Padovano, a pochi km dal confine Vicentino. Si tratta di due ragazzini di origine africana, residenti a Vicenza.

Sul posto è intervenuta una squadra dei Vigili del fuoco del distaccamento di Cittadella, una squadra SAF (Speleo Alpino Fluviali) da Padova e l’elicottero di Venezia con i sommozzatori a bordo.

A recuperare il ragazzo sul tronco ci ha pensato un sommozzatore calandosi dall’elicottero Drago 149, invece l’altro ragazzo sulla riva è stato caricato direttamente a bordo dall’elicottero atterrato sulla sponda del fiume. Sul posto anche i carabinieri. L’intervento dei vigili del fuoco si è chiuso intorno alle 16.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazzi travolti dalla corrente del Brenta, recuperati dai Vigili del fuoco
VicenzaToday è in caricamento