Raffica di furti in abitazione: cinque "visite" in una sola giornata

I ladri d'appartamento hanno portato via nelle diverse case visitate fucili, oro e monili

Furti in abitazione a raffica alle porte di Vicenza. A essere colpita in maniera seriale, nella giornata di martedì, la Riviera Berica. I topi di appartamento, tutti appartenenti alla stessa banda, hanno infatti colpito 5 volte in una serata. Quattro colpi sono andati a segno, uno è stato sventato. 

A Castegnero i malviventi hanno scardinato  un armadio blindato portando via tre fucili da caccia, tra cui una Benelli calibro 12 semiautomatica. Monili, oro e soldi i contanti sono invece stati rubati nelle altre tre case, sempre a Castegnero poi a Nanto e Longare. A Montegaldella tentano il furto ma fuggono perché disturbati dai vicini dell'abitazione presa di mira. 

Indagini dei carabinieri anche attraverso le immagini delle telecamere di sorveglianza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • La taverna al confine tra Vicentino e Trentino: salva dalla chiusura alle 18 per qualche metro

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi a Vicenza

  • Offerte di lavoro: Unicomm cerca personale nel Vicentino

  • Superenalotto, in provincia di Vicenza vinti 18mila euro

  • Schianto tra un'auto e un'ambulanza, ferita una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento