rotate-mobile
Cronaca Nove

Quattro piante di marijuana nel giardino di casa: denunciato 41enne

Il canapicoltore è stato tradito dall'intenso odore di cannabis proveniente dall'esterno dell'abitazione

A tradirlo è stato probabilmente l'intenso e diffuso odore di cannabis proveniente dal giardino di casa. E così i carabinieri, alle 9 di venerdì, hanno individuato delle piante di marijuana sativa attraverso il muro di recinzione di un’abitazione privata in via Rizzi a Nove.

A quel punto è scattata la perquisizione che ha consentito il rinvenimento di quattro piante di "erba" in varie fasi di crescita, alcune delle quali alte oltre due metri. L’intera piantagione è stata posta sotto sequestro assieme al fertilizzante.

Il giovane S.R. 41enne, proprietario della casa, è stato denunciato in stato di libertà per detenzione e coltivazione ai fini di spaccio.  Contestualmente sarà segnalato alla Prefettura di Vicenza quale assuntore per l’irrogazione delle sanzioni amministrative.

Le indagini proseguono per conoscere la destinazione delle piante rinvenute al canapicoltore.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro piante di marijuana nel giardino di casa: denunciato 41enne

VicenzaToday è in caricamento