menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di archivio

Foto di archivio

In giro in auto nonostante fosse in quarantena e l'amico alla guida aveva la patente sospesa

Guai per due giovani fermati da una pattuglia delle volanti. Per uno è scattata la sanzione di 400 euro, per l'altro la denuncia

Era in giro in auto con due suoi amici pur essendo in isolamento fiduciario. La volante della polizia, sabato verso le 20:30, durante un controllo ha fermato in viale Trento a Vicenza una vettura con tre giovani a bordo, poco più che maggiorenni e tutti residenti nel Bassanese. Gli agenti hanno scopeto che uno dei ragazzi era ancora sotto regime di quarantena, che sarebbe scaduta alla mezzanotte dello stesso giorno. 

Il giovane è stato multato di 400 euro. Guai più grossi, invece, per il ragazzo alla guida dell'auto. Quest'ultimo infatti aveva la patente sospesa ed è stato quindi denunciato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Spv, «il decollo mancato» di una ruspa e il sarcasmo del web

Attualità

Buoni fruttiferi riscossi parzialmente, un timbro errato le costa 79mila euro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento