Cronaca Montecchio Maggiore

Prostituzione, Cassazione: "No a multe agli automobilisti". Il pdl: "Servono risposte"

La proposta di riaprire le case chiuse lanciata dal primo cittadino di Mogliano e poi ripreso dal sindaco di Montecchio Maggiore piace al Pdl che denuncia la sentenza della Cassazione che ha stabilito l'impossibilità di multare gli automobilisti in flagranza: "Il tema va affrontato"

Fa rumore la proposta di alcuni sindaci, tra cui quello di Montecchio Maggiore, di riaprire le case chiuse per regolamentare il fenomeno della prostituzione.

SI ALLE CASE CHIUSE. I primi appoggi al sindaco vengono dal Pdl e in particolare da Alex Cioni, membro dell'Esecutivo provinciale del Pdl vicentino: “Sostengo l'iniziativa della raccolta di firme finalizzata all'abrogazione parziale della legge Merlin e per la regolamentazione del fenomeno perché non è più accettabile che il Governo, nonostante le decine di proposte di legge depositate negli anni in parlamento, continui a disinteressarsi del problema quando invece servono risposte immediate e soluzioni efficaci”.

SENTENZA CASSAZIONE. A scatenare il putiferio anche una delle sentenze della Cassazione che ha stabilito l'impossibilità di multare gli automobilisti che si accostano ad una prostituta, cancellando di fatto le ordinanze firmate da molti sindaci anche nel vicentino. Cioni denuncia: “Era una questione di tempo ma la Cassazione non poteva che esprimersi in tal senso – sottolinea Cioni – per cui i nostri parlamentari si rendano conto una volta per tutte che il tema della prostituzione va affrontato con pragmatismo senza false ipocrisie".


DUE LE SOLUZIONI. Secondo Cioni ci sarebbero due vie: "o si vieta l'esercizio stesso del prostituirsi come accade in quasi tutti i paesi dell'est europeo o si sceglie di governare il fenomeno attraverso delle normative dirette a disciplinare la prostituzione seguendo per esempio il modello tedesco. "Ciò che risulta chiaro - conclude – è che i sindaci hanno fatto quanto potevano ma certe ordinanze sono servite a poco perché avevano solo una funzione palliativa. Ora tocca al parlamento".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prostituzione, Cassazione: "No a multe agli automobilisti". Il pdl: "Servono risposte"

VicenzaToday è in caricamento