Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Valdagno

Premio Marzotto: 250mila euro per gli arti cybernetici

Vi hanno partecipato 921 progetti provenienti da tutta Italia, con Veneto, 142, e Lombardia, 136 in testa) dai quali sono stati scelti 54 finalisti e infine i 19 vincitori. Premiazione a Valdagno, Vicenza

Sono state premiate giovedì sera a Valdagno, Vicenza, con i riconoscimenti 'Gaetano Marzotto' le migliori 19 start up imprenditoriali italiane. Tra di esse sono stati suddivisi gli 800mila euro messi in palio dal Premio, di cui ha preso il testimone Matteo Marzotto, oggi presidente dell'Associazione. Quest'anno il 'Marzotto' ha raddoppiato il montepremi, con l'ingresso di nuovi partner, tra i quali UniCredit, che sostiene una nuova categoria di concorso.

Tra i partner del premio vi sono incubatori d'impresa, investitori, imprenditori, distretti universitari e parchi scientifici. La cerimonia di consegna dei premi si è tenuta nella Scuola di Musica Vittorio Emanuele Marzotto, a Valdagno. E' stata anche l'occasione per presentare 'Banda Larga - L'orchestra dell'innovazione italiana', progetto di un nuovo format televisivo, con la regia di Gabriele Vacis, dedicato al meglio dell'imprenditoria e del sistema innovazione italiani.


Vi hanno partecipato 921 progetti provenienti da tutta Italia (con Veneto, 142, e Lombardia, 136 in testa) dai quali sono stati scelti 54 finalisti e infine i 19 vincitori. Il premio 'Impresa del Futuro', che aveva la maggiore dotazione in denaro (250mila euro) è stato assegnato alla start up 'Wearable Light Exoskeleton', che si occupa di sistemi robotici i quali, tramite 'esoscheletri indossabili', intervengono a supporto della movimentazione di materiali e della deambulazione di soggetti disabili e anziani. Il premio è stato ritirato da Basilio Lenzo, ingegnere meccanico di 27 anni, componente del team facente capo allo spin off universitario Wearable robotics della Scuola Superiore di S. Anna di Pisa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio Marzotto: 250mila euro per gli arti cybernetici

VicenzaToday è in caricamento