rotate-mobile
Cronaca

Troppi pregiudicati nei bar, chiusi due locali 

I provvedimenti emessi dalla questura di Vicenza raccolgono gli esiti dei controlli svolti nel periodo compreso tra il marzo a giugno 2022 dalle forze dell’ordine

Nella mattinata di sabato ad Arzignano e Montecchio Maggiore i militari dei comandi stazione e tenenza, unitamente al personale della polizia locale, hanno notificato due provvedimenti di sospensione - il primo per otto giorni il secondo per dieci giorni - dell'autorizzazione a somministrare alimenti e bevande ad altrettanti locali tipo bar, emessi dal questore di Vicenza. 

Entrambi sono stati notificati a cittadini di origine asiatica titolari di bar, il primo sito nei pressi dello stadio della “città del Grifo”, il secondo in zona Alte Ceccato di Montecchio Maggiore.  

I provvedimenti emessi dalla questura di Vicenza raccolgono gli esiti dei controlli svolti nel periodo compreso tra il marzo a giugno 2022 dalle forze dell’ordine. In particolare è stato possibile appurare che i locali in questione risultavano frequentati da soggetti con vari precedenti di polizia tanto da creare una situazione di pericolo per l’ordine pubblico. A ciò si sono aggiunte violazioni delle norme di contenimento del Covid-19 nel medesimo periodo.  I locali resteranno chiusi per i periodi indicati con immediata esecuzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi pregiudicati nei bar, chiusi due locali 

VicenzaToday è in caricamento