rotate-mobile
Cronaca

Troppi pregiudicati al bar, sospesa la licenza 

Il provvedimento del questore è conseguente al perdurare delle problematiche di ordine e sicurezza pubblica che avevano dato luogo alla precedente chiusura dell’aprile scorso

Il questore ha disposto la sospensione della licenza e la contestuale, immediata chiusura del bar “Master T Cafe” che si trova a Vicenza in corso San Felice e Fortunato. Il provvedimento, che avrà una durata di 7 giorni, è conseguente al perdurare delle problematiche di ordine e sicurezza pubblica che avevano dato luogo alla precedente chiusura dell’aprile scorso, dopo l'ennesimo esposto sottoscritto da residenti della zona.

Il locale, a seguito di interventi delle forze di polizia effettuati da inizio agosto, risulta ancora frequentato da soggetti pregiudicati per reati di diversa natura e gravità e da persone poco rispettose della quiete pubblica, che creavano disturbo e seri problemi di ordine e sicurezza pubblica ai residenti della zona.

Durante il servizio coordinato di controllo del territorio di giovedì, come sempre effettuato da personale della polizia di Stato in concorso con i carabinieri, guardia di finanza e polizia locale di Vicenza, con l’ausilio di cani antidroga, un giovane cittadino straniero è stato trovato in possesso di marijuana all’interno del bar. Nel corso del controllo sono stati anche identificati altri avventori, tutti con pregiudizi penali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Troppi pregiudicati al bar, sospesa la licenza 

VicenzaToday è in caricamento