rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Cronaca

Popolare di Vicenza, pronto il piano industriale: ipotesi 500 esuberi

Il cda presenterà mercoledì il nuovo piano industriale, secondo alcune indiscrezioni la banca potrebbe annunciare forti tagli al personale e al numero degli sortelli

Oltre 500 esuberi e chiusura di più di 100 filiali. Queste, secondo quanto apprende l'ANSA, alcune delle misure contenute nel piano industriale al 2020 della Popolare di Vicenza che sarà presentato domani dal consigliere delegato Francesco Iorio ai sindacati (ore 12:00) e ai giornalisti (ore 17:30). Il taglio costi, secondo quanto riferiscono fonti vicine all'operazione, potrebbe riguardare 600 dipendenti e 150 sportelli.

Sul fornte giudiziario si regista invece la nuova posizione della Codacons. lassociazione ha chiesto di inserisi ne procedimento aperto dalla procura come parte lesa.  L'obbiettivo è quello di assicurare un risarcimento e una tutela agli azionisti. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Popolare di Vicenza, pronto il piano industriale: ipotesi 500 esuberi

VicenzaToday è in caricamento