Rogo nella notte: principio di incendio al Ponte di Bassano

L'incendio è avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì. I passaggi pedonali sono stati chiusi. Forze dell'ordine e tecnici comunali al lavoro per quantificare il danno alla struttura

Il ponte vecchio di notte (foto da Facebook)

AGGIORNAMENTO ORE 13

I vigili del fuoco sono intervenuti martedì notte per spegnere un principio di incendio di un trave del ponte di Bassano Dopo la messa in sicurezza ci sono state le verifiche della polizia giudiziaria per determinare le cause.

In tarda mattinata il personale SAF si è calato sulla trave per escludere o confermare la presenza di accelerante e quindi il dolo. I risultati sono stati mandati al laboratorio chimico di Mestre.  Ipotesi che in un primo momento sembra esclusa in linea di massima. 

L'INTERVENTO DEI VIGILI DEL FUOCO

Si sospetta la mano di un piromane dietro al rogo divampato verso la mezzanotte di martedì sul Ponte Vecchio a Bassano del Grappa. I pompieri della città sono intervenuti verso mezzanotte per domare le fiamme che si sono sviluppate su un puntone in legno che stava bruciando alla base del ponte sul lato verso Marostica.

Le operazioni sono terminate verso le 1:30 con lo spegnimento avvenuto dalla taverna Ponte degli Alpini. 

Il ponte è stato chiuso e dalla mattinata di mercoledì i tecnici comunali e i vigili del fuoco sono al lavoro per stabilire le cause dell'incendio e valutare i danni strutturali. Indagini in corso da parte delle forze dell'ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO) 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Coronavirus, tre nuovi casi a Vicenza: aumentano gli isolati su tutta la regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento