rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca Piovene Rocchette / Viale Vittoria

Piovene, anziano morto: è caccia alla baby gang

L'infarto del 78enne preso a sassate da dei teppisti a Piovene poco prima del malore, svela la realtà di una baby gang che avrebbe colpito altre volte. Venerdì l'autopsia, mentre le indagini continuano

L'autopsia sulla salma del 78enne morto d'infarto davanti alla moglie, dopo essere stato presso a sassate da una baby gang, sarà venerdì mattina, ma intanto le indagini proseguono. Il gruppo che lo ha attaccato sarebbe formato da ragazzi nati in Italia ma figli di immigrati ben inseriti nel tessuto sociale del paese. Giovanissimi, di età compresa tra i 12 e i 14 anni, avrebbero già colpito altre volte. 

L'attacco a Vittorio Vedovato, poi morto in casa, è accaduto mercoledì sera nei pressi di piazzale della Vittoria, ma non sarebbe il primo. Giovedì mattina, infatti, i carabinieri avevano raccolto la denuncia di un cittadino a cui era stata danneggiata l'auto parcheggiata nella stessa zona, mentre in molti sono pronti a testimoniare le continue scorribande del gruppetto. Al Giornale di Vicenza, il sindaco Erminio Masero si è detto preoccupato: «Insieme alle forze dell´ordine stiamo lavorando per contrastare questi piccoli bulli che oltre a fare danni stanno terrorizzando non solo gli anziani, ma anche negozianti e gli studenti delle scuole loro coetanei. I cittadini che li vedono in azione avvisino immediatamente i carabinieri. Inoltre è mia intenzione convocarli in municipio, insieme alle loro famiglie, per spiegargli il significato delle parole senso civico e rispetto».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piovene, anziano morto: è caccia alla baby gang

VicenzaToday è in caricamento