menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La droga sequestrata

La droga sequestrata

Piante di marijuana coltivate nell'orto insieme ai pomodori: arrestato un 64enne

La scoperta in un'abitazione della provincia. Oltre alle coltivazioni, i militari hanno rinvenuto anche della "maria" essiccata. L'uomo è stato portato in carcere

I carabinieri della stazione di Barbarano Mossano, in collaborazione con i colleghi del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Vicenza, nel corso della notte tra giovedì e venerdì hanno arrestato per coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Ivan Mattiello, 64 anni, residente a Zovencedo.

L'arresto è scattato a seguito della perquisizione a casa del 64enne nel corso della quale i militari hanno rinvenuto 388 grammi di marijuana già essicata; 162 grammi di marijuana da essiccare; 8 piante di marijuana in vaso dell’altezza di circa 80 cm rinvenute all’interno di una serra artigianale e 9 piante di marijuana dell’altezza variabile fra i cm 150 e i cm 220 rinvenute nell’orto occultate tra le piante di pomodori.

Nell’abitazione, inoltre, erano presenti un 31enne e un 28enne residenti a Zovencedo e Vicenza, uno dei quali trovato in possesso di 2,3 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana  e 12,6 grammi di hashish, motivo per il quale veniva segnalato alla Prefettura di Vicenza quali assuntore.

L’arrestato al termine delle formalità di rito è stato accompagnato in carcere a disposizione dell’autorità giudiziaria, mentre le indagini sono in corso per verificare la destinazione della sostanza stupefacente sequestrata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La montagna frana: addio alla guglia Corno

Sicurezza

Comincia l'invasione delle formiche: i rimedi naturali

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento