Pianezze, rapinò l'Eurospin a mano armata: 30enne in manette

Domenico Fontanarosa aveva trovato rifugio in una comunità dove è stato rintracciato dai carabinieri e arrestato per l'assalto di un supermercato nel pesarese

Faceva parte della banda che rapinò un supermercato della catena “Eurospin” dove nella serata del 28 dicembre 2013 quattro individui travisati ed armati con pistola, fucile a canne mozze e bastoni sono entrati prelevando il denaro dalle casse e malmenando e un dipendente, costretto ad aprire una cassaforte contenente monete in blister.

Il fatto successe a Manoppello in provincia di Pesaro e uno dei rapinatori aveva trovato rifugio presso la comunità Oasi di Pianezze. È lì che i carabinieri della Stazione di Marostica hanno rintracciato e tratto in arresto il 30enne di Ortona Domenico Fontanarosa, ricercato per rapina aggravata. Per lui si sono aperte le porte del carcere di Vicenza dove dovrà scontare 4 anni e 10 mesi complessivi. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta pizze esce di strada con l'auto durante il servizio a domicilio: ferita 23enne

  • Incendio ditta stoccaggio rifiuti speciali: colonna di fumo visibile a chilometri di distanza

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagi in Veneto: 1272 casi nel Vicentino

  • Emergenza Covid: spostamenti ingiustificati, fioccano le multe in città

  • Emergenza Covid-19: 8509 positivi in Veneto, altri 57 casi a Vicenza e tre decessi

  • Coronavirus in Veneto: oltre 2000 ricoverati altri 9 morti nel Vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento