rotate-mobile
Cronaca Castelgomberto

Pedemontana, scontri tra polizia e no global a Castelgomberto

Momenti di tensione, giovedì, in tarda mattinata, al cantiere dell'infrastruttura, che prevedeva la presneza delle autorità locali

Attimi di tensione nella tarda mattinata di giovedì a Castelgomberto (Vicenza), nel cantiere della Pedemontana Veneta.


Un gruppo di manifestanti, appartenenti al comitato "No Pedemontana", hanno infatti cercato di forzare il "muro" che le forze dell'ordine aveva realizzato all'ingresso del cantiere, dove erano in procinto di parlare autorita' locali e responsabili dell'infrastruttura. Un contatto durato qualche minuto durante il quale non si sono registrati feriti. Alla fine tutto si e' risolto quando gli agenti hanno consentito a una mini-delegazione di esporre alcuni manifesti contro l'opera. Nel cantiere da alcune settimane e' iniziata la realizzazione di una galleria lunga quasi due chilometri. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pedemontana, scontri tra polizia e no global a Castelgomberto

VicenzaToday è in caricamento