Attacco alla sede del Pd: molotov e sassi contro le finestre

Atto intimidatorio nel pomeriggio di domenica nella sede del partito in via dell'Oreficeria, rivendicato con un biglietto. Indagini della digos in corso

Sassi e una molotov contro la sede del Pd in via dell'Oreficeria a Vicenza. In frantumi una finestra. L'episodio è accaduto nel tardo pomeriggio di domenica. Gli autori avrebbero lasciato un biglietto per rivendicare il gesto. La digos sta indagando per cercare di risalire ai responsabili. 

L'atto è stato condannato dal sindaco di Vicenza Francesco Rucco: "A nome dell'amministrazione comunale esprimo netta condanna per due atti inquietanti su cui mi auguro si possa fare fare velocemente luce e piena solidarietà a Lega e Partito Democratico di Vicenza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Condanna anche dal capogruppo del PD in Consiglio regionale Stefano Fracasso:  "Un atto di viltà senza scusanti - sottolinea Fracasso -. In queste settimane il Partito Democratico vicentino si è messo al servizio della comunità, delle forze sociali, degli amministratori. Evidentemente agli stolti questo dà fastidio. L'auspicio è che le forze dell'ordine e la magistratura trovino presto i responsabili"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Uomini e donne, vicentino protagonista del Trono over trova l’anima gemella

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Dramma della disperazione per una mamma: il figlio 15enne la salva da un gesto estremo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento