Passeggia per Brendola: arrestato latitante

Una pattuglia di carabinieri aveva notato il 34enne albanese, G.K., e hanno effettuato un controllo arrivando alla sorprendente scoperta

I carabinieri della Stazione di Brendola, nel primo pomeriggio di ieri 10 luglio 2018, durante un servizio organizzato per la prevenzione dei reati contro il patrimonio, procedevano al controllo di una persona notata aggirarsi con fare sospetto per le vie del paese, successivamente identificata in G. K., 34enne, di nazionalità albanese e senza fissa dimora.

Nel corso del controllo, i militari dell’Arma appuravano che nei confronti della persona era pendente un ordine di carcerazione emesso, sei anni fa, dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Venezia poiché deve scontare un anno, quattro mesi e quattordici giorni di reclusione in quanto riconosciuto colpevole del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Al termine delle formalità di rito, l’arrestato veniva accompagnato presso la Casa Circondariale “Del Papa” del capoluogo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roberto Baggio parla per la prima volta della moglie: "Per lei non facile"

  • Coronavirus, Vicenza maglia nera come numero di positivi

  • Ressa per le scarpe Lidl, corsa all'acquisto: esaurite anche a Vicenza

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

Torna su
VicenzaToday è in caricamento