rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Grisignano di Zocco

L'angelo degli agnelli: li compra per salvarli dalla mattanza

Mariano Dalla Pria, di Grisignano di Zocco, ha già comprato 107 agnellini per evitare che finiscano in pentola a Pasqua e li porta nelle fattorie. Saranno 700mila i piccoli, tra agnelli e capretti, che verranno macellati

Compra gli agnelli per salvarli dalla mattanza pasquale. L'angelo animalista si chiama Mariano Dalla Pria e vive a Grisignano di Zocco. Sono già 107 i piccoli comprati dal vicentino e da alcuni suoi amici in tutto il veneto: sono stati portati nelle fattorie della zona e sopravviveranno alla macellazione.

Gli adottanti,infatti,  firmando un regolare contratto, si impegano ad amare e seguire i nuovi arrivati "fino al giorno della morte naturale". "Non è facile comprare agnelli e capretti se non sei del mestiere", spiega Mariano al Corriere del Veneto, che oggi fa il consulente di catering, ma che fino a qualche anno fa faceva il cuoco obiettore, con lo slogan "Niente animali sulle mie tavole".


Anche quest’anno saranno oltre settecentomila fra agnelli, agnelloni e capretti, che finiranno nelle pentole degli italiani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'angelo degli agnelli: li compra per salvarli dalla mattanza

VicenzaToday è in caricamento