Violentò le figlie: condannato operaio 49enne

L'uomo era accusato di aver maltrattato la moglie e le tre figlie: le due pù grandi avevano anche subito abusi sessuali. Il processo di primo grado si è chiuso martedì

Foto da Padova-oggi

Ha molestatato sessualmente le due figlie maggiori e maltrattto l'intera famiglia: un operaio 49enne è stato condannato dal tribunale di Vicenza a 7 anni e 9 mesi di reclusione e a un risarcimento di 350 mila.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti e sostenuto dal PM, l'uomo, per anni, aveva trasformato la propria casain un inferno per la moglie e le tre figlie, con minacce, insulti, restrizioni nell’alimentazione in casa e nella vita sociale, oltre agli abusi "riservati" alle due ragazzine. 

L'uomo era già stato allontanato da casa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • L'Emisfero apre i battenti alle Cattane, Cestaro: «Il nostro primo pensiero è stato ai dipendenti»

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

Torna su
VicenzaToday è in caricamento