menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In casa con 8 etti di marijuana, arrestato spacciatore

Gli agenti erano andati a notificargli un ordine di cattura a casa dove si sentiva un forte odore di "erba", poi scoperta in un cassetto della scrivania

Sono andati a casa sua per notificargli un ordine di cattura perché doveva scontare una pena di 5 mesi. Gli agenti delle volanti della questura, arrivati nell'abitazione di O.B., nigeriano classe 89, con precedenti per droga, lo hanno controllato nella sua abitazione di Corso Padova, alle 14:00 circa di ieri. All'arrivo, i poliziotti hanno sentito un fortissimo odore di droga che proveniva proprio dall'interno della abitazione.

Immediata la perquisizione, che ha consentito di rinvenire, all'interno di un cassetto della scrivania, circa 750 grammi netti di marijuana, oltre a 2 telefoni cellulari, un grinder e numerosi sacchetti per il confezionamento di ulteriori dosi. La sostanza, parte già pronta per la vendita, è stata posta sotto sequestro e l'uomo  tratto in arresto, in flagranza, perché responsabile del reato di possesso ai fini di spaccio e sottoposto alla ulteriore misura della custodia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Comincia l'invasione delle formiche: i rimedi naturali

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento