Si avvicinano con l'auto e strappano le cuffie a uno studente: denunciati due ventenni

Protagonisti del furto con destrezza una coppia di marocchini, rintracciati dai carabinieri grazie alle telecamere di sorveglianza

Nei giorni scorsi un diciottenne residente ad Orgiano, mentre a piedi stava facendo rientro a casa, è stato avvicinato da un autovettura Audi A3, di colore bianco, il cui passeggero gli ha sottratto le cuffie auricolari marca Apple del valore di circa 200 euro per poi dileguarsi.

Il ragazzo ha denunciato il fatto ai carabinieri di Sossano che, attraverso l’esame del sistema di videosorveglianza presente nella zona e grazie ad alcuni indizi forniti dalla vittima, sono risaliti al numero di targa del veicolo e all'identificazione dei responsabili del furto. 

I militari, nella mattinata di venerd, hanno quindi indagato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per furto con destrezza in concorso O.E, 21enne pregiudicato di nazionalità marocchina residente a Montagnana in provincia di Padova e L.A, 20enne di nazionalità marocchina residente a Noventa Vicentina.

Le indagini proseguono per verificare se i due giovani si siano resi responsabili di altri fatti analoghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • L'Emisfero apre i battenti alle Cattane, Cestaro: «Il nostro primo pensiero è stato ai dipendenti»

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Coronavirus: cos'è il saturimetro e perchè potrebbe salvarti la vita

Torna su
VicenzaToday è in caricamento