rotate-mobile
Cronaca

"Operazione strade sicure": l'esercito a Vicenza

Come annunciato da sabato sono operativi i 12 militari inviati dal Ministero della Difesa

Camionette e pantere: così si presentava sabato mattina Campo Marzo, mentre in centro sfilavano gli sbadieratori per la festa delle Azioni Solitali Vicentine. 

I militari del 132° reggimento carri di Cordenons inviati dal ministero della Difesa sono 12 e hanno portato a Vicenza l'"Operazione strade sicure", già attuata molte altre città della penisola. Termineranno il servizio il 31 dicembre. 

La scelta del governo non ha incontrato l'entusiasmo di Variati che auspica un coordinamento con le forze dell'ordine già operative in città. 

Operazione strade sicure: esercito in città

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Operazione strade sicure": l'esercito a Vicenza

VicenzaToday è in caricamento